Book Now!

Miglior prezzo garantito

Prenota la tua esperienza...

...Luxury

La comicità di Zelig al Casino de la Vallée di Saint-Vincent

La comicità di Zelig, ha fatto nuovamente tappa al Casino de la Vallée di Saint-Vincentlo scorso sabato sera dove sul palco della nuova Brasserie du casino si sono esibiti i “Mancio & Stigma (EMO)” e Andrea Sambucco . Gli artisti hanno intrattenuto per circa un’ora, con le loro simpatiche battute, i 120 clienti presenti alla serata che hanno molto apprezzato questo divertente appuntamento con la comicità.

La comicità di Zelig al Casino de la Vallée di Saint-Vincent

La comicità di Zelig, ha fatto nuovamente tappa al Casino de la Vallée di Saint-Vincentlo scorso sabato sera dove sul palco della nuova Brasserie du casino si sono esibiti i “Mancio & Stigma (EMO)” e Andrea Sambucco . Gli artisti hanno intrattenuto per circa un’ora, con le loro simpatiche battute, i 120 clienti presenti alla serata che hanno molto apprezzato questo divertente appuntamento con la comicità.

Casinò: migliora il trend dei proventi nel II trimestre 2012

Migliora il trend dei proventi lordi di gioco registrati al Casino de la Vallée di Saint-Vincent nel secondo trimestre del 2012. Gli introiti sono stati complessivamente pari a Euro 18.620.907,00 con una flessione dell’11,57% rispetto allo stesso periodo del 2011.
Il dato di cui sopra evidenza un recupero rispetto al primo trimestre dell’anno alla chiusura del quale lo scostamento sul 2011 era risultato pari al 20,99%.
Con riferimento al budget lo scostamento del conto economico della Società, al 31 maggio, è pari a 890 mila Euro, le previsioni formulate per l’anno 2012 tenevano ovviamente conto della ridotta operatività che sarebbe derivata dai lavori di ristrutturazione, situazione che perdurerà sino alla fine del 2013.
Alle succitate difficoltà operative, che logicamente limitano l'offerta, sia alberghiera, sia di gioco, si è aggiunta la straordinaria crisi economica che sta caratterizzando il periodo accompagnata da una contrazione dei consumi sicuramente senza precedenti.

Casinò: migliora il trend dei proventi nel II trimestre 2012

Migliora il trend dei proventi lordi di gioco registrati al Casino de la Vallée di Saint-Vincent nel secondo trimestre del 2012. Gli introiti sono stati complessivamente pari a Euro 18.620.907,00 con una flessione dell’11,57% rispetto allo stesso periodo del 2011.
Il dato di cui sopra evidenza un recupero rispetto al primo trimestre dell’anno alla chiusura del quale lo scostamento sul 2011 era risultato pari al 20,99%.
Con riferimento al budget lo scostamento del conto economico della Società, al 31 maggio, è pari a 890 mila Euro, le previsioni formulate per l’anno 2012 tenevano ovviamente conto della ridotta operatività che sarebbe derivata dai lavori di ristrutturazione, situazione che perdurerà sino alla fine del 2013.
Alle succitate difficoltà operative, che logicamente limitano l'offerta, sia alberghiera, sia di gioco, si è aggiunta la straordinaria crisi economica che sta caratterizzando il periodo accompagnata da una contrazione dei consumi sicuramente senza precedenti.

LUDOPATIE - Il neo presidente di Federgioco Luca Frigerio: “Ecco perché solo le case da gioco tutelano la sicurezza sociale”

Il manager, che è anche alla guida del Casino de la Vallée di Saint-Vincent, interviene il 18 maggio al convegno organizzato da UGL Medici e UGL Terziario, a Sanremo (Hotel de Paris, ore 9.15), sui problemi collegati all’azzardo.

Il gioco compulsivo, le ludopatie e l'illegalità non abitano più nelle Case da gioco. Anzi. Sono proprio i Casinò oggi i luoghi più sicuri, dove sfidare la fortuna riscoprendo questa esperienza antica quasi quanto l’uomo come un divertimento innocuo e perfino stimolante.

Pagine

Book Now!

Miglior prezzo garantito

Prenota la tua esperienza...

...Luxury