Book Now!

Miglior prezzo garantito

Prenota la tua esperienza...

...Luxury

Il Saint-Vincent Resort & Casino tra le “Top Ten” delle opere costruite nel 2013

Venerdì, 03 Gennaio 2014

E’ stato pubblicato lo scorso 30 dicembre, su ILSOLE24ORE.COM nella sezione Edilizia e Territorio, l’elenco delle “Top Ten” dell’architettura italiana costruita nel 2013 tra cui compare il SAINT-VINCENT RESORT & CASINO firmato dallo Studio Lissoni & Associati con TEKNE e Luca ed Enrico Villani.
Un riconoscimento che arriva proprio nel momento in cui, ultimati i lavori di ristrutturazione lo scorso 13 di dicembre, il Grand Hôtel Billia, primo 5 stelle lusso in Valle d’Aosta, si è affacciato nuovamente sul mercato forte della recente affiliazione alla prestigiosa famiglia The Leading Hotels of the World.
Recita testualmente ILSOLE24ORE.COM: “Anche in Italia c’è un laboratorio che conta numerose esperienze interessanti, piccole e grandi. Un approccio che si potrebbe replicare nelle grandi città e nei tanti comuni d’Italia: le risorse creative e progettuali ci sono”. Prosegue ancora l’autrice dell’articolo, Paola Pierotti: “Tre progetti di nuova architettura (ndr tra cui il Saint-Vincent Resort & Casino) che si inseriscono nel tessuto costruito, operazioni di recupero e rivitalizzazione, commissionati da committenti privati, singoli, associazioni o imprenditori, che raccontano cosa può fare oggi in Italia la buona architettura, specialmente quando c’è una committenza illuminata”.
La riapertura dello storico albergo di Saint-Vincent, costruito nel lontano 1908 e oggi tornato al suo antico splendore, rappresenta un evento storico e sancisce ufficialmente la nascita del SAINT-VINCENT Resort & Casino, di cui fanno parte anche il Parc Hotel Billia, il nuovo Centro Benessere L’Éve, il Centro Congressi e il Casino de la Vallée anch’esso completamente rinnovato anche nell’organizzazione dell’offerta di gioco che è certamente una delle più moderne e complete d’Europa.
L’avvio delle attività del neonato polo del divertimento di Saint-Vincent viene salutato anche con segnali positivi che giungono dai risultati registrati negli ultimi due mesi dell’anno, la nuova Casa da gioco, terminati i lavori di ristrutturazione e ripresa la normale operatività, mette infatti a segno, nel bimestre in questione, una crescita dei proventi lordi pari a circa 116 mila Euro e il comparto alberghiero registra un incremento della vendita di camere a clienti individuali di circa il 200%.
Si tratta di segnali confortanti ai quali si aggiunge il tutto esaurito che ha caratterizzato le festività di fine anno e che prosegue nei primi giorni del nuovo anno.
In tempi di crisi conclamata non mancano i motivi di soddisfazione per il favore incontrato dalla clientela abituale e potenziale rispetto al processo di rinnovamento che ha caratterizzato il complesso Casinò – Grand Hôtel Billia, oggi finalmente completato, con l’auspicata e definitiva eliminazione dei disagi che hanno fortemente condizionato tutte le attività dell’azienda nella seconda metà del 2012 e per tutto il 2013.


 

Indietro

Book Now!

Miglior prezzo garantito

Prenota la tua esperienza...

...Luxury