Book Now!

Miglior prezzo garantito

Prenota la tua esperienza...

...Luxury

DICHIARAZIONE CASINO DE LA VALLEE S.P.A.

Venerdì, 07 Marzo 2014

In relazione alla notizia di dichiarazione di Sciopero dell’Unità Produttiva Servizi Alberghieri, la Società specifica di aver avuto comunicazione solo oggi di tale iniziativa presa dalle R.S.U. aziendali.

Un’iniziativa che risulta improvvisa, anche perché i motivi dello sciopero sono assolutamente infondati in quanto l’azienda non ha assunto alcuna iniziativa unilaterale, ma ha applicato correttamente i contratti e gli accordi vigenti. Infatti, lo scorso 31 dicembre 2013 è scaduto il contratto integrativo aziendale che, tra gli altri, prevedeva un premio di produttività, un nuovo accordo è oggetto di trattativa in quanto quello precedente non ha più alcuna efficacia. L’ultimo incontro avuto dalla Società con le Rappresentanze Sindacali in data 17 febbraio si è concluso con l’intesa di un aggiornamento dello stesso dopo l’Assemblea dei Lavoratori del 20 febbraio.

L’Azienda non avendo ricevuto più alcuna richiesta di incontro, aveva già provveduto a convocare le Organizzazioni Sindacali per l’11 di marzo.

La direzione aziendale ha anche incontrato i propri responsabili, su richiesta di alcuni di essi, per fornire i dettagli relativi alla scadenza del contratto integrativo e veicolare le informazioni.

La Casino de la Vallée S.p.A. non ha facoltà di adempiere unilateralmente ad un contratto scaduto, ha semplicemente cessato di applicare un accordo venuto meno in attesa di ridefinirne eventualmente i contenuti insieme alla controparte. 

Al momento non è prevista la cancellazione di eventi programmati nel fine settimana.

 

 

CASINO DE LA VALLEE S.P.A.

 

Indietro

Book Now!

Miglior prezzo garantito

Prenota la tua esperienza...

...Luxury