Book Now!

Miglior prezzo garantito

Prenota la tua esperienza...

...Luxury

Il Saint-Vincent Resort & Casino location d'eccellenza per l'XI edizione del Premio Golden Boy Grande attesa per il vincitore Paul Pogba e per il gotha del calcio italiano e internazionale.

Il Saint-Vincent Resort & Casino location d'eccellenza per l'XI edizione del Premio Golden Boy Grande attesa per il vincitore Paul Pogba e per il gotha del calcio italiano e internazionale.

Mercredi, 04 Décembre 2013

L'undicesima edizione dell'European Golden Boy si svolge per la prima volta in una sede istituzionale e gli organizzatori hanno selezionato tra le migliori strutture d'Europa il nuovo Saint-Vincent Resort & Casino, nel cuore della Valle d'Aosta. Oggi 4 dicembre nella cittadina valdostana, incastonata come una perla nella bellissima vallata famosa come 'Riviera delle Alpi' per il clima mite, l'attesa è degna delle più spettacolari manifestazioni, anche per il nome del vincitore, selezionato da una giuria di 30 giornalisti di quotidiani sportivi rappresentanti di 20 nazioni europee: Paul Pogba, talento della Juventus e della nazionale francese.


L'evento si svolge nel nuovo Centro Congressi Billia del Saint-Vincent Resort & Casino, che ha una capienza fino a 1.000 persone.
Sul palco Cristina Chiabotto e tanti VIP tra sport e spettacolo. Numerose le reti televisive presenti per un evento che porta l'esclusivo Saint-Vincent Resort & Casino, firmato dall'architetto Piero Lissoni, alla ribalta presso un pubblico di oltre 14 milioni di persone, tanti sono infatti i tifosi che seguono con passione la Juventus in tutta Italia.


Il Resort, a pochi giorni dal termine dei lavori, previsto per il 13 dicembre, si presenta smagliante più che mai, confermando il suo ruolo di punta di diamante per il rilancio della Valle d'Aosta in vista dell'EXPO. Non a caso ha meritato l'incarico di Visitors & Convention Bureau per la Valle d’Aosta all'interno di “MICEinITALIA”, l'organismo del Ministero del Turismo destinato alla promozione del MICE italiano all'estero.


L'attrattività del Saint-Vincent Resort & Casino è determinata anche dalla sua posizione strategica, al centro della regione, in una zona ricca di proposte d'eccellenza per il tempo libero, fra sport, enogastronomia, cultura e shopping.
Nel raggio di pochi chilometri dal Resort ci sono le più rinomate piste da sci europee sulle vette più alte del continente, i quattro 4.000 metri di Cervino, Gran Paradiso, Monte Bianco e Monte Rosa.
Inoltre il territorio offre mostre d'arte di interesse internazionale, castelli medievali, golosi percorsi attraverso una fantastica varietà di ricette, vini, formaggi e salumi regionali e, d'estate, campi da golf e una meravigliosa natura incontaminata per fare passeggiate, trekking ed equitazione. Senza dimenticare lo shopping dei brand più famosi o tra le botteghe artigiane.


Ma il Resort stesso è un 'parco di divertimento' dove ogni giorno si vivono emozioni diverse. L'ospite ha veramente un'ampia scelta: 2 gli hotel, il Parc Hotel Billia, capolavoro di design, e il Grand Hotel Billia, fastoso monumento della Belle Epoque e oggi Leading Hotels of the World; poi 5 ristoranti e 5 bar, il Centro Benessere di 1.700 metri quadri, il parco secolare, la piscina esterna panoramica e la nuova casa da gioco tra le più grandi d'Europa, completamente rinnovata, elegante e tecnologicamente avanzata, dove vivere l'emozionante sfida con la 'dea bendata' in tutta sicurezza. Gli ambienti sono caratterizzati dall'ariosità degli spazi, con un'attenta scelta di colori e materiali naturali; gli arredi sobri raccontano un mondo di radicate tradizioni di montagna, che si fondono con un concept attuale di comfort e di raffinatezza, per una clientela alla ricerca di un'oasi d'élite.


Domina tutto il complesso il maestoso Grand Hotel Billia, dove l'esperienza di soggiorno è degna delle emozioni che in passato ispirarono i reportage di scrittori e poeti. Lo scenografico scalone dell'ingresso, immortalato nell'archivio fotografico dell'hotel con divi come Sofia Loren, Sean Connery e Gorbaciov o campioni mitici come Cassius Clay e Valentino Rossi, gli stucchi dorati e le antiche pitture riportati alla luce incastonano un gioiello dell'hôtellerie mondiale. Il sontuoso caminetto del Salone delle feste invita a caldi pomeriggi di totale relax.


Il Centro Benessere è il rifugio accogliente e affettuoso dove dedicarsi a una “remise en forme” completa e di puro piacere.
Dotato di 9 beauty room, per la coppia o per chi preferisce una discreta intimità, il Centro Benessere consente di godersi il panorama del parco e delle montagne innevate fra un trattamento beauty con prodotti top di gamma, un massaggio con formule originali provenienti da tutto il mondo e il percorso Kneipp con la limpida acqua delle vette valdostane e le benefiche immersioni nella grande vasca centrale, circondata da vetrate affacciate sul giardino.
Non mancano l'area Hair Spa e la Nail Spa.
Per chi preferisce un approccio olistico, naturale, intimamente connesso all'equilibrio fisico, mentale e spirituale, da un'antica bottega officinale valdostana ecco le creme, gli olii e le essenze Alpiflora, che apportano i preziosi benefici delle erbe alpine del territorio, secondo i principi della naturopatia, a cui si aggiungono i prodotti firmati Natura Bissé, azienda leader dal 1979 per l’innovazione e lo sviluppo nel trattamento della pelle. A disposizione inoltre la tisaneria, la palestra e la sala Yoga per un viaggio multisensoriale che fa dimenticare frenesia, stress e preoccupazioni e fa ritrovare l'energia. La magica combinazione di luci, colori, suoni e aromi dona una pace profonda.


E la sera, gli ospiti possono continuare a farsi coccolare in uno dei ristoranti del Resort, dalla simpatica Brasserie du Casinò al '1908', dove si ha il privilegio di riscoprire le ricette del maestro Escoffier, 'La Grande Vue', intimo ed esclusivo, e Le Rascard Salon et Terrasse regno della tipica cucina valdostana.


Il Saint-Vincent Resort & Casino è guidato dall'amministratore unico Luca Frigerio, 43 anni, che ha scelto di rilanciare il vetusto insediamento Casinò-Hotel, nato nel 1900 a supporto delle locali terme, con questo progetto da 80 milioni di euro in grado di competere con successo sul mercato mondiale. Dichiara infatti Frigerio: “A Saint-Vincent è nata una realtà esclusiva, in grado di vincere la concorrenza con i più noti poli leisure internazionali, dotata in più di una sala da gioco storica e tra le più sicure a livello globale, elegante, con ogni comfort, lounge bar, sala fumatori e tecnologie avanzatissime perché il Casinò possa dare tutte le emozioni dell'azzardo in un'atmosfera raffinata, divertente e gioiosa. Il gioco è parte di un’offerta di divertimento molto più ampia. Il nostro criterio base è stata l'eccellenza rispetto alle attese di un pubblico internazionale interessato a vivere esperienze indimenticabili, in una regione che offre tutto, dalla natura allo sport, all'enogastronomia all'arte e lo shopping e dove Saint-Vincent è in posizione ottimale per approfittare di ogni attrazione. L'offerta del Saint-Vincent Resort & Casino si concentra soprattutto sulla clientela con maggiore capacità di spesa, puntando a recuperare la clientela italiana e a conquistare i mercati più ricchi, dove il settore del lusso non conosce crisi, o emergenti, come la clientela cinese e russa.


Alla direzione dell'hôtellerie Frigerio ha chiamato Andrea Prevosti, uno fra i più quotati general manager d'hôtel d'Europa. Dichiara Prevosti: “Al Resort ho trovato ottime professionalità, l'amministrazione sta investendo in formazione e pertanto sono certo che supereremo anche le previsioni migliori”.
 

Book Now!

Miglior prezzo garantito

Prenota la tua esperienza...

...Luxury